Orvat blog

Pulizia vera pelle: ecco qualche utile consiglio

13 Jun, 2018

Ci sono due grandi verità sui divani in pelle: sono belli e sono altrettanto facili da sporcare. È bene quindi avere sempre a portata di mano una guida che spieghi come pulire il divano in pelle da macchie più o meno aggressive e nonostante ogni divano in pelle sia un caso a sé stante, si possono trovare alcuni consigli generali su come pulirlo. Innanzitutto, è

 consigliabile eseguire una pulizia completa e accurata del divano almeno due o tre volte l’anno. In questo modo non perderà la sua lucentezza.

 

Prima di usare il prodotto specifico sull'intera superficie del divano, va testata una piccola porzione, possibilmente poco in vista. In questo modo, ti puoi assicurare che non danneggerà la pelle. Prevenire è meglio che curare dicevano. Inoltre, è buona norma evitare di tenere il divano in pelle vicino a fonti di calore, come termosifoni o stufe, per evitare che la pelle si indurisca. Per lo stesso motivo, è preferibile non metterlo mai in un punto della casa costantemente esposto la luce del sole per evitare uno scolorimento di quest’ultima.

 

La pelle del divano è tanto elegante, quanto delicata e ovviamente essendo un prodotto naturale, il divano, o qualsiasi altro articolo in pelle ha bisogno di essere deterso, nutrito e “coccolato” con creme e prodotti specifici. In linea di massima tutto quello di cui hai bisogno è:

  • una spazzola per capi in pelle con setole morbide o medio morbide;
  • del latte in crema creata appositamente per i pellami che dona lucentezza e “nutre” la pelle;
  • una gomma da cancellare (possibilmente gomma pane)
  • Aceto di vino bianco
  • Sapone neutro
  • Acqua

Imbevete un batuffolo di cotone nel latte in crema (va bene anche il latte detergente per la pulizia del viso) e passatelo delicatamente su tutta la superficie. Otterrete sin dalla prima passata un effetto detergente e lucidante molto evidente. Per le tracce di sporco e di polvere invece, che tendono ad accumularsi su divani e poltrone, prima di procedere al trattamento scelto, lasciate agire per qualche minuto della polvere di bicarbonato direttamente sulla zona da trattare e rimuovetela delicatamente con un panno in microfibra. Se lo sporco risultasse particolarmente resistente ai precedenti trattamenti, preparate una soluzione di acqua tiepida e sapone neutro e procedete ad una pulizia ancora più approfondita con l’aiuto di una spugna. Risciacquate al termine e tamponate il capo con un panno morbido per un’asciugatura uniforme. 

 

I metodi naturali d'altrocanto è vero, sono sempre abbastanza efficaci ma tante volte non si conoscono quantità né tantomeno gli approcci giusti; per questo noi di Orvat abbiamo una vasta gamma di prodotti e articoli per la pulizia dei vostri articoli in vera pelle. Prodotti specifici, pensati per tutti i tipi di pelle (anilina, nabuk, cerati etc..) ad uso domestico e professionale.

 

Con questo articolo abbiamo voluto trattare il tema riguardante la pulizia dei pellami cercando di darvi qualche utile consiglio per mantenere i rivestimenti dei vostri arredi sempre puliti e lucenti. Vuoi approfondire meglio questo argomento? Non esitare a contattarci, il nostro Team di esperti saprà rispondere ad ogni tua domanda.

 

 

New Call-to-action

ULTIME NEWS

CATEGORIE